Condizioni Generali

Tu sei qui

1.    GENERALITA'

1.1    Il presente documento si rivolge ai clienti diretti (di seguito "Clienti") di CAME PARKARE Group SLU (di seguito "Parkare").
1.2    Esso intende definire le disposizioni che disciplineranno tutti i contratti di vendita e/o installazione e/o servizi e/o licenza stipulati tra Parkare e ciascun Cliente (di seguito "Condizioni Generali").
1.3    I contratti assoggettati alle Condizioni Generali hanno ad oggetto tutti i prodotti con marchio "Parkare" (di seguito "Prodotti"). Salvo diversamente specificato, ai fini delle presenti Condizioni Generali, il termine Prodotto si intende riferito anche agli eventuali servizi di installazione e ai Software Licenziati al Cliente (art.12).
1.4    In alcun caso le Condizioni Generali potranno costituire offerta diretta di Parkare né potranno in alcun modo impegnare Parkare nei confronti dei clienti terzi.
1.5    Le Condizioni Generali saranno allegate all'offerta economica e alle condizioni particolari, se presenti, nelle quali saranno indicati i termini specifici del contratto (di seguito complessivamente "Condizioni Particolari"). In caso di discrepanza tra le Condizioni Generali e le Condizioni Particolari queste ultime prevarranno.


2.    EFFICACIA

2.1    Le Condizioni Generali entreranno in vigore il giorno della loro sottoscrizione da parte del Cliente, unitamente alle Condizioni Particolari.
2.2    Le offerte formulate da Parkare ai Clienti conservano efficacia per un periodo massimo di 30 (trenta) giorni dalla data di invio delle stesse, salvo diversamente specificato nelle Condizioni Particolari.
 

3.    ORDINI

3.1    Gli ordini, una volta firmata la loro accettazione da parte del Cliente, non potranno essere annullati o modificati senza l'esplicita previa conferma scritta di Parkare. In caso di annullamento dell'ordine confermato da Parkare, quest'ultima addebiterà al Cliente i seguenti importi:
i) in caso di annullamento pervenuto prima della messa in produzione dei Prodotti: penale pari al 10% del Prezzo indicato dell'ordine confermato;
ii) in caso di annullamento pervenuto successivamente alla messa in produzione dei Prodotti: penale 10% + tutti i costi sostenuti da Parkare fino all'annullamento.
Ai fini di cui sopra si farà riferimento al momento della ricezione, da parte di Parkare, della richiesta scritta di annullamento dell'ordine da parte del Cliente.
3.2    In caso di modifiche all'ordine da parte del Cliente, Parkare si riserva il diritto di rifiutare tali modifiche nonché di annullare l'ordine originario.
3.3    Salvo diversamente previsto nelle Condizioni Particolari, la data di consegna dei Prodotti indicata negli ordini ha sempre e comunque valore esclusivamente indicativo ed eventuali ritardi rispetto a tale termine non costituiranno titolo per richieste risarcitorie o per azione di risoluzione del contratto. In particolare Parkare si riserva la facoltà di prorogare i termini di consegna nonché di annullare l'ordine per cause di forza maggiore o eventi non dipendenti dalla sua volontà; cambiamento della situazione giuridica del Cliente; difficoltà di approvvigionamenti di materie prime e componenti.


4.    CONSEGNA E SPEDIZIONE

4.1    I Prodotti vengono consegnati Ex - Works INCOTERMS 2010 nel luogo di produzione oppure presso la sede legale di Parkare (di seguito "Consegna").
4.2    Il passaggio del rischio si realizza dal momento della Consegna dei Prodotti da parte di Parkare al Cliente, il quale assume inoltre i costi del trasporto, salvo diversamente concordato con Parkare.
4.3    Salvo diverso accordo, Parkare gestisce, in nome e per conto del Cliente, il tipo di spedizione, la via di trasporto e il vettore.
4.4    Parkare si riserva la facoltà di effettuare esecuzioni o Consegne parziali degli ordini. Tutte le Consegne parziali verranno fatturate autonomamente ed i termini di pagamento decorreranno dalla data di ciascuna fattura. Il pagamento delle Consegne parziali non potrà essere differito all'ultimazione delle Consegne relative all'ordine originario. Anche in caso di consegne parziali, troverà applicazione quanto stabilito dall'articolo 4.1.


5.    PREZZI E LISTINI

5.1    Per prezzo dei Prodotti si intende quello indicato nelle Condizioni Particolari, imballaggio normale compreso, IVA esclusa (di seguito "Prezzo"). I Prezzi sono sempre espressi in Euro (€)
5.2    Parkare si riserva il diritto di variare il Prezzo esposto in eventuali listini, senza preavviso ai Clienti. Resta comunque inteso che il Prezzo sarà sempre indicato nelle Condizioni Particolari.


6.    PAGAMENTO

6.1    Il pagamento del Prezzo e degli altri eventuali importi dovrà avvenire entro il termine pattuito nelle Condizioni Particolari. Fatto salvo il maggior danno, il mancato pagamento entro tale termine determinerà la decorrenza di interessi al tasso  determinato nella misura prevista dalla legge. Tali interessi decorreranno dalla scadenza del termine di pagamento e saranno dovuti prima o con il terzo sollecito di pagamento da parte di Parkare.
6.2    Eventuali contestazioni di una più partite di Prodotto non legittimano il Cliente a sospendere i pagamenti. Il Cliente non potrà proporre domande né formulare eccezioni nei confronti di Parkare se non dopo aver provveduto al pagamento del Prezzo e di tutto quanto altro dovuto ("solve et repete").
6.3    In caso di irregolarità nei pagamenti, senza alcun preavviso né diritto di risarcimento di alcun danno del Cliente, Parkare si riserva il diritto di:
i) bloccare tutti gli ordini nonché tutte le Consegne in corso,
ii) revocare la Licenza di cui all'art. 12.3, attivando un blocco del Software Licenziato.
6.4    In caso di pagamento a rate, qualora il Cliente fosse in mora con il pagamento di 2 (due) rate consecutive o superiore a 1/10 dell'importo totale, Parkare avrà il diritto di esigere una garanzia adeguata nonché di annullare l'ordine, con conseguente restituzione dei Prodotti e risarcimento del danno.


7.    RESI E RECLAMI

7.1    Tutti i reclami devono essere formulati per iscritto dal Cliente entro 6 mesi  dalla ricezione dei Prodotti. Qualora l'Ordine avesse ad oggetto anche lavori di installazione da parte di Parkare, troverà applicazione quanto previsto all'art. 10.
7.2    I resi dei Prodotti consegnati verranno accettati da Parkare soltanto previo accordo scritto ed esclusivamente con riguardo a Prodotti nuovi e completi di imballaggio originale.
7.3    I resi dovranno essere effettuati entro 15 (quindici) giorni dalla ricezione dei Prodotti e accompagnati dall'apposito documento di trasporto di reso, indicante l'autorizzazione scritta di Parkare al reso nonché la quantità e la qualità dei Prodotti.
7.4    I resi non potranno considerarsi accettati da Parkare se non effettuati con le modalità di cui sopra ed in particolare non potrà intendersi quale accettazione di resi la presa in consegna di Prodotti presso la sede o i depositi di Parkare che non siano accompagnati dalla rilevante documentazione.


8.    GARANZIA

8.1    Parkare riconosce sui Prodotti una garanzia di 12 mesi, salvo diversamente previsto nelle Condizioni Particolari. Il periodo di garanzia decorrerà dalla data di consegna dei Prodotti o della sottoscrizione del Verbale di Ricezione di cui all'art. 10.
8.2    La garanzia copre soltanto i difetti di produzione imputabili alla produttrice Parkare e non si applica a guasti che possano invece verificarsi come conseguenza dell'usura naturale dovuta all'uso dei Prodotti. In relazione ai Software Licenziati, Parkare garantisce esclusivamente la conformità degli stessi alle specifiche tecniche concordate con il Cliente nonché l'esistenza delle caratteristiche tecniche indicate nella documentazione e nei manuali tecnici predisposti da Parkare. Deve ritenersi esclusa ogni altra garanzia.
8.3    Parkare garantisce al Cliente:

  • Che tutti i Prodotti sono conformi alle specifiche concordate, che sono adatti per lo scopo a cui sono destinati e dispongono delle qualità richieste;
  • La fornitura di ricambi in conformità ai termini di legge applicabili.

8.4    La garanzia è esclusa in caso di malfunzionamenti derivanti da:

  • cattivo uso o utilizzo inadeguato dei Prodotti da parte del Cliente;
  • fattori estranei ai Prodotti (agenti atmosferici, intemperie, incendio, inondazione, impatto di un veicolo, vandalismo, influenze chimiche, elettriche o elettrochimiche, cause di forza maggiore);
  • interventi effettuati dal Cliente o da terzi e non da personale autorizzato da Parkare;
  • installazioni preesistenti o posteriori non realizzate da Parkare;
  • inadeguatezza dei luoghi ai fini dell'installazione e conservazione dei Prodotti;
  • impiego e/o riparazione e/o sostituzione di attrezzature o materiali non forniti da Parkare ma inclusi nell'installazione dei Prodotti.

8.5    La garanzia non è inoltre riconosciuta per:

  • Modifiche o aggiornamenti del Software Licenziato e/o cambi di parametrizzazione (tariffe, orari ecc.) non realizzati da Parkare;
  • perdita di informazioni memorizzate nel supporto informatico del sistema e/o il suo deterioramento come conseguenza di un uso improprio;
  • materiali soggetti ad usura (ticket, tessere, rotoli di carta, testine magnetiche, testine di stampa, ecc.)

8.6    Ove sia necessaria una connessione Internet per i sistemi di controllo dei Prodotti, Parkare in nessun caso garantisce né si assume la responsabilità delle possibili conseguenze derivanti dalla mancanza di sicurezza o procedura di controllo degli accessi da parte del Cliente o di terzi alla connessione. È responsabilità del Cliente assicurare che i sistemi di controllo dei Prodotti e le basi dati siano protetti in modo adeguato ad assicurare il corretto funzionamento dell'intero sistema.
8.7    La garanzia è limitata alla riparazione o sostituzione dei Prodotti, a discrezione di Parkare. Il Cliente non potrà richiedere il risarcimento di danni diretti e/o indiretti, mancati profitti, perdita di produzione. Salvo diversi accordi, tutte le spese per il trasporto dei Prodotti da riparare o riparati, anche se coperti dalla garanzia, sono a carico del Cliente.
8.8    Nel caso di reclami relativi a software che non siano proprietà di Parkare, verranno applicate le medesime condizioni di garanzia applicate dal proprietario licenziante.
8.9    I Prodotti resi e riscontrati funzionanti o irreparabili verranno riconsegnati al Cliente, con spese di verifica tecnica e trasporto a carico di quest'ultimo.
8.10    Le indicazioni fornite su cataloghi e/o prospetti in merito ai Prodotti avranno valore meramente indicativo e non vincolante per Parkare.


9.    RISERVA DI PROPRIETÀ

9.1    Per convenzione espressa, i Prodotti rimangono di proprietà di Parkare fino al saldo integrale del Prezzo da parte del Cliente, indipendentemente da chi abbia la detenzione dei Prodotti. Le spese di trasporto e le altre necessarie al recupero dei Prodotti così come le spese straordinarie e quelle ripetibili, saranno a carico del Cliente.
9.2    Parkare si riserva la facoltà di iscrivere il contratto con il Cliente al Registro dei Beni Mobili e il Cliente si obbliga sin d'ora a fornire e sottoscrivere tutti i documenti necessari.


10.    SVOLGIMENTO DEI LAVORI DI INSTALLAZIONE

10.1 Ove previsti dalle Condizioni Particolari, Parkare eseguirà i lavori di installazione dei Prodotti, provvedendo all'organizzazione del complesso della mano d'opera, dei materiali e dei mezzi d'opera necessari, con gestione a proprio rischio.
10.2    In caso di ritardi derivanti da cause esterne non imputabili a Parkare, quest'ultima avrà il diritto di eseguire, previa comunicazione al Cliente la Consegna, fatturazione e conseguente richiesta di pagamento dei Prodotti. La fatturazione e il pagamento degli altri eventuali lavori/servizi (installazione, avviamento, formazione, ecc.) saranno effettuati ad avvenuta esecuzione. In questo caso, Parkare si riserva la facoltà di applicare degli aumenti di Prezzo dei lavori/servizi in sospeso in funzione dei maggiori costi derivanti da tale sospensione.
10.3    Una volta conclusa l'installazione di Prodotti il Cliente sottoscriverà il verbale di ricezione ("Verbale di Ricezione") che indicherà i Prodotti consegnati e la data di accettazione. Il Verbale di Ricezione avrà valore di accettazione delle opere e dalla data di sua sottoscrizione decorrerà il periodo di garanzia (art. 8).
Salvo specifiche contestazioni del Cliente, le opere si intenderanno comunque accettate in caso di mancata sottoscrizione del Verbale di Ricezione entro 7 giorni decorrenti dalla consegna dei Prodotti.
10.4    Eventuali cause di forza maggiore (scioperi, mancanza di materie prime, incendi, terremoti ecc.), comporteranno una proroga dei tempi di consegna pattuiti, previa comunicazione al Cliente.
10.5    Qualora, al termine dell'installazione, si rendesse necessario il completamento di alcune funzionalità minori del sistema che non ne limitino il normale uso da parte del Cliente, verrà sottoscritto un Verbale di Ricezione provvisorio. In ogni caso Parkare fatturerà l'intero Prezzo, qualora non già fatturato. Una volta rimosse le anomalie verrà sottoscritto il Verbale di Ricezione definitivo. Resta tuttavia inteso che la garanzia (art. 8) decorrerà dalla sottoscrizione del Verbale di Ricezione provvisorio.


11.    PROPRIETÀ INTELLETTUALE E INDUSTRIALE

11.1    Fermo restando quanto previsto all'art. 12.7 che segue, il Cliente è a conoscenza del fatto che i Prodotti e i Software Licenziati (art. 12) sono coperti da brevetti e sono oggetto di Know-How e design costituenti proprietà esclusiva di Parkare.
11.2    E' fatto espresso divieto al Cliente di violare tali diritti ed in ogni caso il Cliente non potrà in alcun modo rimuovere, sopprimere o comunque alterare marchi ed altri segni distintivi o sigle di qualsiasi genere apposti ai Prodotti, così come è fatto divieto di apporne di nuovi di qualsiasi natura. E' vietata inoltre qualsiasi forma di riproduzione od utilizzo del marchio Parkare e di ogni altro segno distintivo presente sui Prodotti, salvo autorizzazione scritta di Parkare.
Qualora effettuasse attività di marketing commerciale mediante l'impiego dei Prodotti, il Cliente si impegna a non promuovere prodotti di società direttamente concorrenti con Parkare.
11.3    Nel caso in cui il Cliente subisca una contestazione avente ad oggetto la presunta infrazione di diritti di proprietà industriale e/o intellettuale relativa ai Prodotti, sarà obbligato a darne immediatamente comunicazione per iscritto a Parkare.
11.4 E' esclusa ogni responsabilità di Parkare per eventuali violazioni di diritti di proprietà industriale e/o intellettuale di terzi derivanti da cause imputabili al Cliente, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo:

  • modifiche non autorizzate dei Prodotti;
  • utilizzo errato dei Prodotti e/o difforme dallo scopo per il quale i Prodotti sono stati progettati;
  • utilizzo dei Prodotti in combinazione con apparecchi o dispositivi non forniti da Parkare o in un ambiente operativo differente dall'Ambiente Operativo Specificato.

11.5 La responsabilità di Parkare per danni diretti, derivante dalla violazione di diritti di proprietà intellettuale di terzi, in nessun caso supererà il Prezzo del Prodotto e/o il corrispettivo della Licenza. In nessun caso Parkare sarà ritenuta responsabile verso il Cliente per eventuali danni indiretti.
11.6 Il Cliente autorizza esplicitamente Parkare ad utilizzare, a titolo gratuito, foto e/o video di Prodotti installati a scopi di marketing pubblicitario e referenza.


12.    LICENZE D'USO DI SOFTWARE

12.1 L'ordine dei Prodotti potrà avere ad oggetto anche dei software, di proprietà di Parkare o di società terze, dei quali Parkare concede al Cliente una licenza d'uso non esclusiva, non trasferibile, a titolo oneroso (di seguito "Licenza"). Il corrispettivo e la durata della Licenza sarò indicato nelle Condizioni Particolari.
12.2 Ai fini delle presenti Condizioni Generali e della Licenza verranno utilizzate le seguenti definizioni:

  • "Software" significa istruzioni o base di dati in forma leggibile tramite supporto informatico e/o cartaceo.
  • "Software Licenziato" significa il software oggetto della Licenza da Parkare al Cliente.
  • "Macchina Designata" significa il Prodotto Parkare nel quale verrà installato il Software Licenziato.
  • "Ambiente Operativo Specificato" consiste nel formato per i Prodotti, attrezzature e programmi per i quali il Software Licenziato è stato designato come operativo.

12.3 TERMINI D'USO DELLA LICENZA
12.3.1 Salvo quanto previsto all'art. 12.7, Parkare è proprietaria esclusiva del Software Licenziato nonché delle copie, adattamenti, miglioramenti, aggiornamenti o modifiche, ancorché generati dal Cliente o da un terzo previamente autorizzato.
Parkare consegnerà al Cliente la documentazione e i manuali d'uso necessari per l'utilizzo del Software Licenziato.
12.3.2 Il Cliente riconosce e accetta che la Licenza non comporta diritti di proprietà sul Software Licenziato che rimane pertanto di proprietà esclusiva di Parkare.
12.3.3 Sono consentite copie del Software Licenziato soltanto per scopo di archivio e/o sicurezza.
12.3.4 In caso di impossibilità di utilizzo del Software Licenziato nella Macchina Designata a causa di un malfunzionamento di quest'ultima, il Software Licenziato potrà essere trasferito temporaneamente in un altro sistema informatico per il solo periodo di guasto della Macchina Designata.
12.3.5 E' vietato installare il Software Licenziato in più di un sistema.
12.3.6 E' vietato decompilare, smontare, effettuare attività di reverse engineering, modificare le linee di programmazione dei codici oggetto e/o fonti del Software Licenziato o da parte di esso.
12.3.7 Qualsiasi riproduzione del Software Licenziato o parte di esso, con eccezione della copia di sicurezza o installazione temporanea (art. 12.3.3), esigerà l'autorizzazione scritta di Parkare.
12.3.8 Il Cliente non potrà assegnare, trasferire o surrogare la Licenza a terzi, senza il previo consenso scritto di Parkare.
12.3.9 Il Cliente si impegna ad utilizzare il Software Licenziato esclusivamente al fine del funzionamento della Macchina Designata.
12.3.10 I dati e le informazioni forniti da Parkare nell'ambito della Licenza sono di carattere confidenziale e proprietà di Parkare. Il Cliente è obbligato a non riprodurre, diffondere né copiare tali informazioni, salvo consenso di Parkare.
12.3.11 Il Cliente è responsabile esclusivo dell'uso del Software Licenziato e della sua eventuale combinazione con altri programmi non forniti da Parkare.
12.4 GARANZIA
12.4.1 Il Software Licenziato è soggetto ai termini di garanzia di cui all'art. art. 8.2.
12.4.2 La garanzia verrà applicata solamente se il Software Licenziato verrà utilizzato nel corretto Ambiente Operativo Specificato. Parkare non garantisce che il Software Licenziato possa essere utilizzato in tutte le combinazioni selezionate dal Cliente, né che il suo funzionamento soddisfi pienamente le sue necessità, né che sia libero da errori derivanti da tali combinazioni.
12.5 ADATTAMENTI E MODIFICHE
12.5.1 Parkare si riserva il diritto di modificare e aggiornare il Software Licenziato con lo scopo di ottenere la sua maggiore funzionalità.
12.5.2 Nel caso in cui vengano realizzati aggiornamenti o modifiche, Parkare lo comunicherà al Cliente, nel caso sia di suo interesse, segnalando i Prezzi applicabili ai nuovi aggiornamenti e/o modifiche.
12.5.3 Qualora il Cliente rifiutasse tali aggiornamenti o modifiche Parkare non assumerà alcuna responsabilità in merito ad eventuali malfunzionamenti dei Software Licenziato e/o della Macchina Designata.
12.6 RECESSO DEL CLIENTE
Il Cliente potrà comunicare la volontà di recedere dalla Licenza inviando raccomanda a.r. con preavviso di sessanta (60) giorni.
In tal caso il Cliente sarà tenuto a pagare il corrispettivo dovuto sino al termine del periodo di preavviso e non avrà diritto ad alcuna restituzione del corrispettivo di Licenza.
Fermo restando quanto sopra, rimarranno comunque fermi gli obblighi derivanti dalle Condizioni Generali.
12.7 LICENZE USO SOFTWARE DI TERZE PARTI
Le licenze di software di proprietà di terze parti saranno regolate dai termini di licenza del licenziante. E' esclusa ogni responsabilità di Parkare per eventuali violazioni da parte del Cliente.


13.    RISOLUZIONE

Il mancato o il ritardato pagamento, anche parziale, del Prezzo da parte del Cliente, comporterà la risoluzione del contratto di acquisto e/o installazione e/o servizi e/o Licenza, con diritto per Parkare di chiedere al Cliente il risarcimento dei danni patiti, oltre alla restituzione dei Prodotti rispetto ai quali il Cliente non abbia pagato il Prezzo.
In tale caso il contratto si intenderà risolto con effetto immediato alla ricezione, da parte del Cliente, della comunicazione della volontà di Parkare di volersi avvalere della presente previsione. Resta salvo il diritto di Parkare al risarcimento di tutti i danni subiti.


14.    GIURISDIZIONE E COMPETENZA

14.1 I contratti conclusi secondo le Condizioni Generali sono soggetti e devono essere interpretati secondo le norme di legge Spagnola, con esclusione di qualsiasi altro diritto.
14.2 Tutte le controversie che dovessero sorgere in merito ai suddetti contratti d'acquisto saranno assoggettate alla giurisdizione Spagnola e rimesse alla competenza esclusiva delle Corti di Barcellona (Spagna). In ogni caso Parkare si riserva il diritto di convenire il Cliente dinanzi ai Tribunali del paese in cui il Cliente ha la propria sede legale, in conformità alle norme sostanziali e processuali applicabili.